1

Isola di Ponza: Il Corpo Ambientale utilizzato sul territorio dal Sindaco il Dr. Francesco Ferraiuolo

Polizia Locale e Corpo Ambientale Nazionale al controllo nel rispetto dell’Ambiente della sicurezza

Il Corpo Ambientale Nazionale si trova in  servizio estivo nell’Isola  di Ponza, che è autentica perla del Mediterraneo, da contorno ci sono spiagge incantevoli, con  pareti rocciose a picco sul mare, misteriose   grotte, con faraglioni, unabout:blank

paesaggio da fiaba. Le guardie del C.A.N. sono impiegate sul territorio con la Polizia Locale e controllano  tutto il territorio sia a piedi che in auto della Polizia Locale, con  grande impegno e serietà e professionalità. Impiegati sull’Isola di Ponza il Col. Savino Lattanzio , Cap Milo Vincenzo, Cap Lattanzio Marco , Cap Ferullo Giovanni, grande collaborazione con la Polizia Locale, il Corpo Ambientale oltre la sicurezza si occupa dell’Ambiente verificando se ci sono trasgressori, che non rispettano l’ordinanza del sindaco il Dr. Francesco Ferraiuolo molto attento al suo comune. Molto concreto il rapporto con il comune di Ponza e la Polizia Locale che si sta generando in questi giorni di servizio molto impegnativo ma fatto di buoni risultati avendo trovato una buona intesa costruttiva con la struttura amministrativa, un plauso alle guardie impegnate su territorio di Ponza.




Provincia di Frosinone incendi !

Presenza del Corpo Ambientale Nazionale una grande realtà locale

Molta paura per  incendio si è sviluppato la mattina del  1 agosto, sul versante della montagna “Le Cese”, le fiamme si sono propagate in molta fretta il clima, in prossimità della stazione ferroviaria, per un tratto di circa 500 metri. Bruciate piante di ulivi della zona, querce, alberi ad alto fusto ,e in modo particolare verso la fitta boscaglia.Purtroppo la giornata ventosa  ha favorito l’estendersi delle fiamme fino  alla zona di

Fontana Liri superiore, intervento del Corpo Ambientale Nazionale molto attivo a riguardo grazie al capitano Patrizio Di Folco che ha allertato la sala operativa della Regione Lazio, con la collaborazione del responsabile del distaccamento Capitano Rocco Simone, e la presenza  di altre risorse del servizio civile. Il C.A.N. è stato  un gruppo molto attivo sul territorio, si tratta di  una bella realtà e meritano un ringraziamento ,perché si sono attivati immediatamente  e crediamo che i comuni possano contare su questo gruppo preparato, presenti anche le forze dell’Ordine e i vigili del fuoco, purtroppo con il gran caldo e la mano di qualche persona con poco cervello ha fatto il resto, servono leggi severe e condanne certe senza attenuanti.




In Provincia di Frosinone ancora incendi, anche oggi a Colfelice

Purtroppo il caldo e non solo, gli incendi non si placano

Incendio a Colfelice in provincia di Frosinone, sul posto ancora una volta il Corpo Ambientale Nazionale con la partecipazione dei capitani Rocco Simone e Patrizio Di Folco, molto attivi come sempre, nessuna minaccia per le

abitazioni, incendio contenuto, sul posto sono intervenuti i carabinieri Forestali. Anche ieri sera un vasto incendio sulle montagne di Roccasecca , ed oggi sulla collina di Colfelice. Presenti oltre ai vigili del fuoco i carabinieri Forestali, ie volontari del Servizio Civile della XV^ Comunità Montana “Valle del Liri” , sul posto anche il personale del Corpo

Ambientale Nazionale coordinati dal dirigente provinciale Cap. Patrizio Di Folco e dal Cap. Rocco Simone del distaccamento di Arce. Fortunatamente le fiamme altissime non minacciano le abitazioni. Ancora una volta purtroppo ci sono incendi e tutto va in fumo, molte le persone impegnate come sempre sul posto.